Gambe gonfie d’estate, rimedi e prodotti per alleggerirle

Con la stagione estiva, si sa, la sensazione di pesantezza e i gonfiori delle gambe aumentano ma basterebbero piccoli accorgimenti per sentirle più leggere

gambe-pesanti-e-gonfioreArti inferiori soggetti a maggiore stress durante l’estate a causa del caldo. E così gambe gonfie e sensazione di pesantezza sono episodi sempre più frequenti non solo per chi già ne soffre durante tutto l’anno, ad esempio come le donne che lavorano stando in piedi tutto il giorno, ma anche per coloro che hanno una certa predisposizione al problema e che d’estate emerge inesorabilmente. Naturalmente esistono anche delle accortezze che rendono meno pesante il problema, come ad esempio il controllo del peso, la pratica di attività fisica leggera, l’uso di calze elastiche per chi è più predisposto. Oltre a ciò, esistono dei rimedi per combattere gambe stanche e gonfie. Innanzitutto evitare l’uso di indumenti troppo stretti perchè potrebbero ostacolare il normale ritorno venoso del sangue verso il cuore. Da evitare anche i tacchi troppo alti o scarpe comunque scomode, perché potrebbero impedire il buon funzionamento della pompa plantare. E’ consigliato inoltre praticare attività fisica di tipo leggero, come camminare, correre o nuotare che aiuta la circolazione sanguigna. In particolare, le camminate sulla spiaggia a piedi nudi e nell’acqua sino al punto vita fanno molto bene, perché l’acqua massaggia le gambe.

Altra accortezza è bere tanta acqua e ridurre la presenza di sale negli alimenti, che favorisce maggiore edema, anche nelle gambe. Benefici di questo genere arrivano anche dal consumo di frutta come mirtilli, ribes more e diuretici come l’ananas. Infine, è molto importante l’utilizzo durante la notte di una postura con gambe rialzate. Per fare ciò, è necessario rialzare il materasso a livello dei piedi, in modo che le gambe stiano rialzate rispetto la testa e favorire così la circolazione sanguigna e la conseguente riduzione del gonfiore.

Dunque, se prevenire è sempre meglio che curare, anche in questo caso tale detto vale eccome. Seguire questi consigli potrebbe aiutare ad evitare la pesantezza e il gonfiore delle gambe.