Cerimonia ufficiale al Teatro Rendano di Cosenza 22 dicembre, alle ore 10,30 Onorificenze di Merito della Repubblica Italiana

L’Ordine al merito della Repubblica italiana (spesso abbreviato OMRI) è il più alto degli ordini della Repubblica italiana.
I colori dell’ordine sono il verde e il rosso. Il presidente della Repubblica italiana è il capo dell’ordine, retto da un consiglio composto di un cancelliere e sedici membri.
La cancelleria dell’ordine ha sede a Roma. Il Cancelliere attuale è il generale Leonardo Gallitelli. Lo scopo è quello di «ricompensare benemerenze acquisite verso la Nazione nel campo delle lettere, delle arti, dell’economia e nell’impegno di pubbliche cariche e di attività svolte a fini sociali, filantropici e umanitari, nonché per lunghi e segnalati servizi nelle carriere civili e militari».

Saranno insigniti:
Cavaliere Colonnello Marco Grazioli, Comandante del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Cosenza
Cavaliere Maresciallo Maggiore dell’Arma dei Carabinieri Luca Bozzarelli in servizio presso l’Ufficio Comando del Comando Provinciale Carabinieri di Cosenza.
Cavaliere Maresciallo Capo dell’Arma dei Carabinieri Danilo Guidi Comandante dell’Aliquota Radiomobile del Comando Compagnia CC di Scalea
Cavaliere Francesco Forte Capo Squadra dei Vigili del Fuoco a riposo
Cavaliere Dott. Francesco Martire Dirigente Medico del Lavoro dell’Azienda Sanitaria di Cosenza
Cavaliere Giovan Battista Perciaccante Imprenditore edile, Presidente dell’Associazione Nazionale Costruttori Edili di Cosenza

Congratulazioni