Home » News, Salute e Sanità » Anoressia: la rivista “Vogue” mette al bando foto di modelle con segni visibili della patologia

Anoressia: la rivista “Vogue” mette al bando foto di modelle con segni visibili della patologia

L’anoressia nervosa è un grave disturbo mentale che colpisce una donna su duecento ed un uomo su duemila. Nel solo Regno Unito circa un milione e seicentomila persone soffrono di disturbi alimentari dei quali spesso non si conosce la causa.

La ricerca ultimamente ha posto l’attenzione sull’utilizzo di uno psicofarmaco di vecchia data, l’olanzapina, di norma utilizzato nei casi di psicosi; in uno studio pubblicato sulla rivista “Neuropsychopharmacology” , ricercatori dell’Università di Chicago hanno dimostrato che tale molecola aumenterebbe il tasso di sopravvivenza di animali da laboratorio affetti dalla patologia.

Il quotidiano inglese The Independent pubblica oggi la notizia secondo cui il noto lifestyle magazine Vogue avrebbe dichiarato la scorsa settimana che a partire dal numero del prossimo giugno, le 19 edizioni internazionali non pubblicheranno foto di modelle recanti segni visibili di anoressia.

In Gran Bretagna ci si comincia ad interrogare in merito ad un’eventuale regolamentazione delle possibilità di ritocco grafico sulle foto di modelle che saranno pubblicate su cataloghi e riviste patinate. Spesso rendono le modelle più magre rispetto alla realtà diffondendo, soprattutto tra i giovani, canoni e modelli di bellezza e forma fisica distorti ed inattendibili.

Leave a Reply

© 2006-2012 J&B S.r.l., Codice Fiscale/Partita IVA 02610180784 - Sede Legale: Via Piemonte 12, 87036 Rende (Cosenza) - Italia
Iscritta al CCAA di Cosenza n. REA 176947 - Capitale sottoscritto e versato € 50.000
Blog Educazione Continua in Medicina, Corsi ECM is powered by Piero de Cindio Web Project and Development - WebAgency Cosenza - GFX: Dasco - Tutti i diritti Riservati
Progettazione ed Erogazione di Eventi Formativi, anche a distanza (FAD) in ambito Socio-Sanitario 2006-2012